Promuovere il proprio sito tra buzz marketing e influencers

È ormai appurato che i processi d’acquisto vengano sempre di più preceduti dalla ricerca d’informazioni attraverso gli infiniti canali di comunicazione messi a disposizione dal web.

In questo contesto il passaparola è diventato uno strumento fondamentale per ottenere efficacia nel marketing digitale: favorendo il passaggio di informazioni e i feedback positivi verso i nostri prodotti o servizi abbiamo una buona possibilità di convincere il pubblico ad acquistare o a preferire il nostro brand.

Per questo motivo molte aziende hanno iniziato a coinvolgere in modo più o meno diretto opinion leaders e influencers. Si tratta di personalità note e popolari nel proprio campo di rifermento, ma soprattutto molto attive sui social network e nel blogging. Sono persone di cui gli utenti si fidano e verso le quali talvolta instaurano un vero e proprio processo di emulazione.

Questa strategia viene comunemente definita buzz marketing e mira ad aumentare il volume delle conversazioni e ad accrescere la notorietà di una marca.

L’obiettivo è quello di dare alle persone motivo di parlare di un prodotto, un servizio o un’iniziativa, generando una diffusione virale e spontanea delle informazioni.

Essere menzionati da un influencer può quindi essere un’ottima risorsa per costruire la propria brand reputation, tanto da rientrare tra le principale tecniche di seo off page. La generazione di link diretti verso il nostro sito, soprattutto se da fonti autorevoli, viene premiata dai motori di ricerca con posizioni più elevate nelle SERP.

Per lavorare su questo aspetto occorre trovare siti ad elevato PageRank e TrustRank che creino link al nostro sito; questi link devono avere caratteristiche specifiche ed è consigliabile che nascano più su base spontanea che indotta.

La nostra agenzia web di Parma e Reggio Emilia mette a vostra disposizione un team di esperti SEO in grado di ottimizzare il posizionamento del vostro sito web sui motori di ricerca. Contattaci!