Tag: web design

L’importanza di avere un sito internet responsive

In questo articolo  abbiamo analizzato l’importanza di essere presenti online, di mostrare tutte le proprie potenzialità e quelle della propria attività attraverso la realizzazione di un sito internet funzionale e responsive.

Ma cosa significa avere un sito responsive, ed è davvero così importante?

Avere un sito responsive significa avere una grafica mobile-friendly visualizzabile e perfettamente compatibile a tutti i dispositivi mobili, come smarthphone, tablet e phablet.

Se consideri che il traffico web da dispositivi mobili ha superato il traffico da pc e sta crescendo costantemente, comprendi quanto è fondamentale avere un sito internet dalla visualizzazione efficiente per tutti i dispositivi, perché un sito non responsive penalizza di gran lunga l’esperienza del tuo fruitore e quindi del tuo possibile Cliente. 

Un’altra fondamentale ragione per avere un sito responsive è la decisione di Google di introdurre un nuovo algoritmo (MobileGeddon) che dal 21 aprile 2015 (l’avevamo annunciato qui) premia i siti web adatti a essere visualizzati sui dispositivi mobili.

Come fai quindi a sapere se il tuo sito è responsive?

Google ha messo a disposizione uno strumento che ti permette di verificare la compatibilità del tuo sito per i cellulari e i tablet. Per effettuare la verifica puoi inserire nella pagina dedicata delle tools di Google l’indirizzo del tuo sito web.

Cosa fare se il tuo sito non è responsive?

Se il sito è di recente realizzazione può essere creato un sito parallelo adatto alla navigazione mobile, nella maggioranza dei casi come seconda ipotesi va adeguato il layout grafico del sito esistente per renderlo responsive, per migliorare l’esperienza di navigazione ed eliminare le criticità presenti. Questo avviene attraverso tutta una serie di ottimizzazioni che lo rendono adeguato ai dispositivi mobili.

Un’operazione inutile?

Assolutamente no, avere un sito non responsive significa precludere una User Experience ottimale a più della metà dei tuoi visitatori ed essere fortemente penalizzati nella ricerca su internet dei tuoi prodotti e servizi.

Avere un sito responsive ti permetterà di essere trovato da tutti i dispositivi e migliorerà il tuo posizionamento in modo sostanziale, contattaci se hai bisogno di una consulenza a riguardo o un preventivo per aggiornare il tuo sito o il tuo e-Commerce rendendolo accogliente per i tuoi Clienti e migliorando sensibilmente le sue performance.


Cinque articoli da leggere sotto l’ombrellone

È vero, in vacanza bisognerebbe staccare la spina. Eppure non fai che pensarci: la tua attività avrebbe bisogno di una spinta, di un restyling, di essere più fresca e attraente.

Ecco allora 5 nostri articoli da leggere con leggerezza sotto l’ombrellone, ma che potrebbero darti qualche idea su come ripartire una volta tornato rilassato e determinato dalle tue vacanze.

Buona lettura!

  1. Il successo del tuo e-commerce in 5 mosse

    Vuoi aprire un negozio online per vendere i tuoi prodotti anche dal web? Ottima scelta. Ne hai aperto uno ma sembra il deserto? Male, ma c’è speranza.

  2. Local SEO: vuoi essere il numero uno nella tua città?

    Vorresti che il tuo sito spiccasse nelle SERP, soprattutto tra le ricerche inerenti la tua città? Allora devi occuparti di Local SEO. Vediamo come.

  3. Cosa serve per fare storytelling

    Lo storytelling è una tecnica narrativa che utilizza non solo le parole ma anche le emozioni, i suoni, le immagini, i video per comunicare in maniera coinvolgente con il pubblico.

  4. Le mosse che non fanno bene al posizionamento del tuo e-commerce

    Quali azioni non bisogna assolutamente compiere per evitare di incorrere in penalizzazioni da parte di Google e far volare in alto il tuo business online?

  5. Il web writer: il tuo alleato nella strategia di marketing

    Il web writer si occupa di dare valore, coerenza e personalità alla comunicazione online, dalla gestione del blog aziendale alla risposta sul social network.

Ammettilo, hai già qualche nuova idea che ti frulla per la testa vero?

Iride Comunicazione ha la soluzione che fa per te. Contattaci!


I 5 errori che stai commettendo con la tua landing page

Hai un prodotto davvero forte.

Come il tuo, sul mercato non ce n’è. Eppure la tua landing page non funziona.

La guardi e ti chiedi cosa non va.

Ti aiutiamo noi a capirlo, questi sono 5 errori che forse stai commettendo con la tua landing page:

Non c’è la value proposition

La value proposition è la risposta alla domanda: “Perché un cliente dovrebbe acquistare da me?”

La risposta a questa domanda non c’è nella tua landing page?

Male, malissimo. Rimedia subito:

  • inserisci nel titolo (headline) il beneficio che l’utente trae
  • con due righe in più (subheadline) entra nel dettaglio
  • fai una breve lista dei 3 principali benefici del tuo prodotto e mettili in elenco puntato.

L’impressione grafica è finta o amatoriale

 Pensi che le foto che hai fatto con il telefonino siano perfette per la landing page oppure che le foto stock siano professionali, “facili” e facciano proprio al caso tuo.

Le tue immagini amatoriali, magari piccole, sgranate, in bassa definizione danno un immagine di te altrettando piccola, sgranata e in bassa definizione.

E anche con le immagini stock devi stare attento: scegli quelle più vere possibili, quelle che non danneggino il tuo brand perché smaccatamente finte, con modelle stratosferiche o pose plastiche.

I Testi sono “inCredibili”

Incredibili non nel senso di favolose, ma che… mancano di credibilità.

"L’azienda giovane e dinamica", "il servizio a 360 gradi", "azienda leader di mercato".

Che credibilità hanno queste affermazioni?

Nessuna. Gli utenti preferiscono i veri plus e non le frasi fatte.

Per questo ogni volta che scrivi qualcosa sulla tua attività chiediti “secondo chi è vero questo che dico?”, non usare i superlativi ed evita le generalizzazioni. Essere specifici auterà l’utente ad inquadrare meglio il valore del tuo prodotto. Ci sono i copywriter che si possono occupare della stesura di testi professionali per la tua landing page perché sia efficace e ti aiuti a raggiungere i tuoi obiettivi di vendita.

Lo stile è un freestyle raccapricciante

Il testo maiuscolo, le parole evidenziate, il grassetto con 7 punti esclamativi e poi una frase piccolissima. I P.S. e il sottolineato, il font Comic Sans e chi più ne ha, più ne metta.
Non hai uno stile, ma solo un’accozzaglia di elementi che per giunta… non stanno bene tra loro.

Togli l’eccesso, less is more, non dimenticarlo. L’utente ha bisogno di messaggi chiari non di essere confuso e allora applica questa regola anche per lo stile grafico di scrittura: pochi font, pochi colori, banditi gli eccessi come l’evidenziato o il testo maiuscolo.

Da mobile è impossibile vederla

La landing page si vede benissimo da desktop ma da smartphone e tablet si fa fatica perché non è ottimizzata per il mobile.

Cosa aspetti? Rimedia subito rendendo responsive la landing page, così che tutti possano vederla correttamente e visualizzarla proprio come l’avevi pensata.

 

Commetti qualcuno di questi errori?

Vuoi essere aiutato a realizzare una landing page che funzioni?

Contattaci e studieremo la comunicazione adatta a te!


Il web design: 4 errori da non commettere sul tuo sito internet

Il buon design del tuo sito web è uno dei tanti aspetti che fa funzionare i tuoi affari online, perché riesce a creare un’immagine di te affidabile e sincera.

Per questo fare errori di web design può essere controproducente per il tuo digital marketing: ma quali sono gli sbagli più comuni da cui è meglio stare alla larga?

Caricamento lento delle pagine

Questo è il parametro numero uno per stabilire se la user experience del tuo sito internet è stata curata. Se le pagine del tuo sito ci mettono molto a caricare (più di tre o cinque secondi) i visitatori potrebbero abbandonare la navigazione. Pensa che il tempo che un utente medio è disposto ad aspettare per il caricamento di una pagina è inferiore ai 3 secondi: la conseguenza immediata è che pagine web lente a caricarsi hanno una frequenza di rimbalzo molto elevata.

Non fare attenzione ai colori

I colori che scegli di usare nel tuo sito web hanno un diverso indice di gradimento da parte degli utenti e sulla loro esperienza di navigazione. Cerca di armonizzare il tutto, spesso se hai già un logo attieniti alla palette di colori che stanno bene con esso. In più sono stati fatti degli studi che indicano quali sono i colori preferiti dalle donne e i preferiti dagli uomini, ricerche che riportano i dati delle preferenze di banner colorati rispetto a quelli in bianco e nero o di call to action che hanno avuto più successo cambiando il colore, per esempio da rosso a verde o viceversa.

Layout difficile da leggere

Quando navighiamo sulla rete, di fronte ad una pagina che si sviluppa in verticale i nostri occhi sono portati a seguire un movimento ad F nella lettura, mentre di fronte a layout orizzontali i visitatori sono portati ad una lettura con movimento degli occhi a Z. Non solo: gli utenti si concentrano sui primi due paragrafi della pagina, motivo per cui ti consiglio di dire tutte le cose importanti all’inizio. Questo è importante per sapere dove posizionare le informazioni più importanti all’interno dello spazio che hai a disposizione. Ci sono molti utenti che si limitano a scansionare i titoli con lo sguardo per questo avere testi con titoli accattivanti ed elenchi puntati potrebbe essere utile per agevolare la lettura.

Design che non ispira fiducia

Anche dalle scelte di web design l’utente che naviga si fa un’idea dell’autorevolezza di un brand: per esempio se non è esposto il logo aziendale o se si pubblicano foto di stock smaccatamente “finte” o si ha poca cura nei dettagli l’utente potrebbe farsi un’opinione negativa e poco trasparente del brand.

Questi sono solo 4 degli errori in cui puoi incorrere se non hai prestato attenzione al web design del tuo sito internet. Fai un check e scopri se hai tutte le carte in regola per presentarti bene online sotto il punto di vista del web design!


La grafica di un sito internet: cosa serve per convertire

Il web designer è l’architetto del web: è la figura professionale che si occupa di realizzare la parte grafica di siti internet, si occupa di coniugare design e navigazione facendo incontrare la parte estetica con quella funzionale.

Il suo compito è di rendere un sito accattivante a livello grafico perché possa attirare quanti più utenti possibili, ma anche di dotarlo di grande usabilità e accessibilità perché possa essere navigato in modo semplice e chiaro dagli utenti: piacevole sì, ma anche navigabile, intuitivo e veloce.

Cosa vuol dire usabile?

La norma ISO 9241 definisce così l’usabilità: "efficacia, efficienza e soddisfazione con i quali gli utenti raggiungono determinati obiettivi in determinati ambienti."

(ISO 9241, Ergonomic requirements for office work with visual display)

Proprio per queste sue caratteristiche facilita l’acquisizione di nuovi clienti, tracciando percorsi di ricerca interni e orientando l’utente verso gli obiettivi di navigazione.

Le scelte di stile vanno progettate in base agli obiettivi. Ogni sito avrà un suo obiettivo, l’acquisto, l’iscrizione alla newsletter, la richiesta di un preventivo: queste azioni si chiamano conversioni.

La conversione, l’operazione che vogliamo l’utente compia sul nostro sito, è un’operazione che avviene chiamando in causa diversi elementi.

A livello grafico un sito web che converte deve possedere tre caratteristiche principali, chiarezza, facilità e condivisione: chiarezza di layout, facilità di navigazione, possibilità di condividere immediatamente i contenuti sui social.

Un sito che converte è un sito “bello e facile”: ha una grafica che tiene conto delle peculiarità del cliente e della sua immagine (colori, marchio, logo, stile) dando il giusto rilievo ai suoi punti di forza, ma che sa tenere conto anche degli obiettivi dell’utilizzatore che lo naviga creando per lui percorsi intuitivi.


La creazione di un sito web: perché puntare sulla comunicazione online?

Gran parte del mercato si basa sulla comunicazione, notorietà e guadagni vanno di pari passo e comunicare su internet significa poter raggiungere milioni di potenziali clienti. 

Se stai decidendo di investire nella creazione di un sito web per raggiungere molte più persone (ogni mese in Italia si collegano ad Internet 28,2 milioni di utenti unici – ultimo report Audiweb), per curare la tua immagine e la tua comunicazione nel modo più adeguato, ti illustriamo quali sono i vantaggi di questa mossa strategica. 

Perchè è importante avere un sito web?

Il sito web è un comodo mezzo di comunicazione

Un sito contiene delle informazioni che l’utente utilizza spesso nel suo processo di acquisto. Siamo talmente abituati a trovare su internet qualunque cosa cerchiamo, dalle informazioni su prodotti e servizi alle news e promozioni, dai cataloghi agli indirizzi, che un’azienda che non è sul web rischia di essere pesantemente penalizzata.

Il sito web ha visibilità permanente. 

Lo spot alla tv ha 30 secondi di vita, il volantino terminate le offerte del mese finisce nel cestino, il cartellone pubblicitario lascia spazio al Brand successivo. Il web ti offre una grande opportunità, quella di essere visibile sempre, 24 ore su 24, 7 giorni su 7, ogni volta che l’utente ti cercherà tu sarai lì con il tuo sito internet. La creazione di un sito web è ciò che permette al tuo potenziale cliente di reperire le informazioni di cui ha bisogno ogni volta che lo desidera: vengono abbattuti i confini geografici e moltiplicate le opportunità di farsi conoscere. È una vetrina sempre allestita.

Nel sito web puoi inserire tutte le informazioni che vuoi.

Se hai un catalogo di prodotti nutrito non hai nessuna limitazione di spazio: potrai dedicare ad ogni prodotto/servizio tutto lo spazio che preferisci, intere pagine con immagini descrizioni,gallery, informazioni. La tua azienda viene presentata nella sua totalità, in ogni suo aspetto, tanto più sarai accurato nella creazione del tuo sito web tanto più esso sarà utile e ispirerà affidabilità e professionalità.

L’e-commerce rende tutto più semplice.

Il commercio elettronico sul web permette di organizzare un canale di vendita per acquisti facili e velociGrazie a questo sistema infatti un’azienda può vendere in rete senza limiti di quantità, a qualsiasi ora. Significa aprire le porte della tua azienda al mondo, essere sempre disponibili soprattutto quando lo desidera l’utente, significa avere una marcia in più.

Sul sito web puoi fare aggiornamenti in tempo reale.

Il vantaggio di investire nella creazione di un sito web, sta anche nel fatto che al contrario della pubblicità tradizionale tutte le informazioni potranno sempre essere aggiornate comodamente ogni volta che vorrai.


Creazione Loghi Professionali

Per un’azienda la realizzazione di un logo professionale è una priorità, permette di identificare l’azienda a cui il logo si riferisce.
 
Il logo oltre a far riconoscere l’azienda, trasmette affidabilità, fiducia e professionalità.

Noi di Iride Comunicazione realizziamo loghi moderni e professionali al fine di far comunicare i vostri valori aziendali e punti di forza raggiungendo i clienti e fare in modo che questi si ricordino di voi.

Un consiglio utile:

Un buon logo è un elemento distintivo, appropriato, pratico, semplice nella forma e nella grafica.

CHIAMACI PER UN PREVENTIVO GRATUITO oppure compila il FORM.